DUPLICE 3-0 PER UNDER 18 E UNDER 16

 In SETTORE GIOVANILE MASCHILE

Sfruttano il turno casalingo le nostre due squadre Under che infliggono un doppio 3-0 ai rispetttivi avversari, confermandosi così ai vertici delle classifiche.

L’under 18 batte per 3-0 il Torretta Volley Livorno.

Vittoria per tre a zero da parte dei Lupi di Santa Croce, nella categoria under 18 maschile.
Partita sulla carta facile, contro una squadra comunque ben organizzata.

Nel roster Arena, Armani, Caciagli (L2), Celentano, Checcucci, Costa, D’Anna, Gabbriellni, Giustini, Kumbuli, Manzi, Procelli e capitan Riposati.
I parziali sono stati di 25-16. 26-24 e 25-14.

Senza storia il primo ed il terzo set, con i conciari nettamente superiori in ogni ruolo.
Combattuto il secondo set, con il Torretta Volley Livorno che si era portato sul 23-20, grazie alla buona vena in attacco dell’opposto Di Palma e alle difese del duo Gabrini – Trucchia. Giustini in battutta raddrizzava le sorti del set, mettendo in crisi la ricezione avversaria e permettendo all’imponente muro biancorosso di ridurre lo svantaggio. Una volta raggiunto il 24 pari, i Lupi non si fermavano più, portandosi prima sul 2-0 e poi conquistando in carrozza il terzo set contro una squadra ormai scoraggiata.
Match point finale di D’Anna, che sigillava il momentaneo secondo posto, a meno tre da Migliarino ma con una partita in meno.
Nel corso del match sono entrati tutti i giocatori a disposizione del coach Prof. Bastiani.

Nel prossimo turno i Biancorossi si recheranno a Marina di Massa per incontrare l’Acqua Fonteviva, con l’obbiettivo di pros eguire la striscia positiva tenendo così d’occhio la vetta della classifica.

 

UNDER 16 GIRONE B 3° GIORNATA: LUPI SANTA CROCE – ACQUA FONTEVIVA MASSA 3-0 (25/17, 25/7, 25/10)
Lupi: Falleri, Giannini, Landi (L), Latini, Marranini, Mirdita, Molesti, Pieri, Riccioni
All. A. Prosperi, Dir. Acc. C. Giannini, Dir. Addetto arbitro L. Latini

Di nuovo in casa, i nostri ragazzi anche questa volta confermano il trend del 3-0. E’ il terzo nelle tre partite fin qui disputate. Il quoziente-punti di 2,45 la dice lunga sulla forza della nostra squadra che sta spadroneggiando. Tuttavia siamo solo all’inizio del campionato e non è il caso quindi di dare per scontato un successo che è ancora lungi da essere  raggiunto; c’è ancora tanta, ma tanta strada da fare. Registriamo comunque, che la fiducia in questa squadra è ben riposta.
Nel primo set i Lupi partono con il doppio palleggiatore Giannini-Marranini, Molesti e Pieri al centro, Falleri e Riccioni schiacciatori-ricevitori e Landi libero. Dopo un inizio un po’ incerto, i giovani Lupi si riscaldano, dimostrando così un affiatamento notevole e la loro consueta grinta. Si distendono e allungano fino a portarsi sull’1-0 lasciando gli avversari a 17. Nei due set successivi, i ragazzi di Andrea Prosperi diventano a dir poco dirompenti, come ben documentano i parziali; dominano in ogni zona del campo non lasciando dubbio alcuno sulla legittimità del successo finale.
Nel corso della partita, il mister varia la formazione iniziale con l’ingresso di Mirdita, come banda, nel primo set al posto di Riccioni, e, nel terzo set al posto di Falleri, e di Latini, come centrale, al posto di Pieri, dalla metà del secondo set.
Fuori programma tra il secondo e il terzo set: un blackout interrompe la partita per pochi minuti.
Prossimo impegno in trasferta a Calci, la cui compagine si trova ancora a zero punti in classifica, ma con una partita giocata in meno. L’intento è quello di dare continuità a prestazioni e risultati.

 

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search