MEMORIAL PARENTI, ANTIPASTO UFFICIALE DEL CAMPIONATO

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE

Appuntamento per le ore 17.30 di domenica 11 novembre al Palazzetto dello Sport di Santa Croce sull’Arno dove, come di consueto, andrà in scena l’appuntamento che solitamente conclude il precampionato dei “Lupi”, cioè il Memorial Parenti. A sfidarsi, onorando la memoria dell’indimenticato Giancarlo Parenti, saranno le due compagini più forti della Toscana, cioè la Kemas Lamipel e la Emma Villas Aubay, per quello che sarà il quarto atto della sfida Santa Croce – Siena andata in scena in questo precampionato condizionato dal Covid19 e da tutte le restrizioni che ne derivano.

I conciari arrivano molto bene a questa sfida, complice una preparazione ottimamente impostata da mister Montagnani e dal suo preparato staff tecnico: a dimostrarlo ci sono i tanti positivi risultati (due vittorie e una sconfitta di misura contro Siena, due affermazioni contro Tuscania) e le interessanti performances tecniche e fisiche di Colli e compagni. Siena dal canto suo resta una corazzata composta da ottimi giocatori quali l’opposto Romanò, lo schiacciatore australiano di origine russa Yudin, l’immortale Dore Della Lunga, i rocciosi centrali Barone e Zamagni, tutti elementi importanti e sapientemente gestiti dal bravo tecnico Spanakis.

Sarà quindi una gara di assoluto livello alla quale dal vivo, però, potranno essere presenti solo 200 persone al massimo: queste le disposizioni regolamentari derivanti dalla pandemia: la società biancorossa ha già fatto partire la campagna abbonamenti e la possibilità di acquistare online i biglietti (portale Viva Ticket) per questa gara e per quelle di campionato.

Sui profili social dei “Lupi” ci sono tutte le dettagliate istruzioni a riguardo: la biglietteria del PalaParenti resterà quindi inderogabilmente chiusa.

Per chi non riuscirà ad entrare ci sarà comunque una bella diretta streaming sulla pagina Facebook della società, in modo tale da dare a tutti i tifosi e sostenitori biancorossi la possibilità di seguire la gara e le gesta dei vari Walla, Colli, Sorgente e compagni. Appuntamento quindi per le 17.30, poi dalla prossima settimana si inizia a fare sul serio con il campionato della Kemas Lamipel che partirà ufficialmente in quel di Lagonegro.

 

Andrea Costanzo – Ufficio stampa

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search