LE REGOLE DA RISPETTARE AI MATCH AL PALAPARENTI

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE

RISPETTO DELLE NORME ANTI CONTAGIO SARS COV2

 

  1. Per l’accesso e la permanenza a qualsiasi titolo all’interno dell’impianto sarà necessario sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea. L’Organizzatore avrà facoltà di espellere e\o non consentire l’accesso all’utente a cui verrà riscontrata la temperatura corporea superiore ai 37,5 °C e\o verrà̀ riscontrata la presenza di sintomatologia da infezione COVID-19 (a carattere meramente esemplificativo potranno essere: mal di gola, tosse, difficoltà respiratoria, perdita dell’olfatto e del gusto, diarrea, dolori articolari e muscolari diffusi o altri sintomi riconducibili al COVID -19.);
  2. È fatto divieto di accesso alla struttura a chiunque sia stato in contatto stretto nei 14 giorni precedenti con persone sicuramente infette da SarsCov2 e comunque a chiunque fosse soggetto a quarantena sanitaria;
  3. Gli spettatori dovranno indossare la mascherina per tutta la durata dell’evento. Per i bambini valgono le norme generali. Rimane ferma l’esigenza primaria di verifica dell’identità dell’utente che accede all’impianto, per questa ragione qualora il personale di servizio e controllo non riuscisse con certezza ad identificare un soggetto stante la parziale copertura del viso potrà chiedere all’utente di allontanarsi ad almeno 2 mt. di distanza scoprire il volto nella misura e per il lasso di tempo necessario alla corretta identificazione;
  4. Eventuali episodi riconducibili a sospetti COVID-19 positivi saranno segnalati alle autorità sanitarie locali;
  5. È fatto obbligo a tutti gli spettatori di occupare per tutta la durata dell’evento esclusivamente i posti a sedere specificatamente assegnati, con divieto di collocazione in piedi e di spostamento di posto.
  6. È fatto divieto introdurre all’interno dell’impianto cibo, bevande, bandiere o altro materiale assimilabile;
  7. È fatto divieto l’ingresso e l’uscita dall’impianto per qualsiasi esigenza che non sia quella di abbandonare l’evento;
  8. È fatto divieto introdurre animali di qualsiasi genere ad eccezioni di cani giuda per spettatori con disabilità;
  9. È obbligatorio lo scaglionamento a gruppi degli spettatori nella fase di deflusso al termine della manifestazione tramite un programma definito, diffuso dallo speaker e coordinato dal personale di vigilanza.
  10. L’utilizzo dei servizi igienici sarà consentito ad un massimo di tre persone per volta.

 

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search