UNDER 18 TERZA AL “MEMORIAL PATANELLI CASTELLI”

 In SETTORE GIOVANILE FEMMINILE

Chi ben comincia è a metà dell’opera….. dice un vecchio adagio. E la formazione under 18 guidata da Guglielmo Pucci lo ha fatto proprio. Le Biancorosse infatti, hanno partecipato al prestigioso torneo a carattere nazionale ” Memorial Patanelli Castelli” ottimamente organizzato dalla Società Tomei Livorno e giunto quest’anno alla seconda edizione. Sui due parquets livornesi (la palestra dei Vigili del Fuoco Tomei e il PalaCosmelli) sono scese in campo dieci formazioni di assoluto valore nel panorama giovanile toscano e non solo. Il Torneo se lo è aggiudicato la formazione del Volley Bologna che in finale ha prevalso sul Savino del Bene Project in un PalaCosmelli gremito e ribollente di entusiasmo. I Felsinei hanno anche avuto la soddisfazione di veder premiata come miglior giocatrice una loro atleta (Ilaria Bughignoli).
Ma sul gradino più basso del podio, a pieno diritto e con orgoglio sono salite le nostre ragazze che hanno così iniziato la stagione con un risultato di prestigio e che costituisce un buon viatico per il prosieguo dell’attività. Fiore all’occhiello il premio quale miglior centrale aggiudicatosi da Sara “the wall” Chisari autentica mattatrice sotto rete e giocatrice con un gran potenziale e di prospettiva.
Giocatrice importante quindi, che fa parte di un gruppo importante. Questo l’elenco delle Lupe che hanno disputato il Torneo e che coach Pucci ha fatto (giustamente) ruotare tutte:
Eva Bernardeschi, Giulia Bertelli, Arianna Giovannelli, Sara Chisari, Chiara Zonta, Alessia De Nisco, Sara Sabatini, Martina Goretti, Veronica Fiorentini, Giorgia Giacomelli. Più i tre prestiti rispettivamente da Folgore San Miniato, Ambra Cavallini e Castelfranco e che disputeranno tutta la stagione under 18 con i Lupi, Alessandra Saviozzi, Emma Martinelli e Melissa Tesi. Assente il capitano, Maria Sole Caturegli.

Dieci squadre suddivise in due gironi. In quello dei Lupi c’erano: Volley Livorno, Volley Cecina, Monsummano Cct , tutte battute e Savino del Bene dalla quale è arrivata l’unica sconfitta. In semifinale  Goretti e compagne hanno dovuto alzar bandiera bianca contro le fortissime Bolognesi vincitrici del torneo, mentre nella “finalina” hanno avuto la meglio sugli storici rivali del Dream Volley Pisa di coach Alessandro Lazzeroni, per l’ottimo terzo posto finale.
Bilancio quindi positivo in casa Lupi considerando che siamo ancora agli albòri della preparazione e che l’intesa, soprattutto con i nuovi è ancora in fase embrionale.
Soddisfazione espressa anche da coach Pucci: ” Il torneo è servito per vedere a che punto siamo  e su che cosa dobbiamo migliorare – ci dice il Mister – buono è stato l’inserimento delle nuove. Il terzo posto ottenuto ha rispecchiato quelle che erano le forze in campo”.
Ed ora si torna a lavorare in palestra con rinnovato entusiasmo!

MASSIMILIANO SARTORI per VOLLEY LUPI SANTA CROCE

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search