UNDER 16: LUPI DA DOMINATORI A MARINA DI MASSA.

 In SETTORE GIOVANILE MASCHILE

UNDER 16 GIRONE B 10° GIORNATA: ACQUA FONTEVIVA MASSA – LUPI SANTA CROCE 0-3 (11/25, 12/25, 22/25).
Lupi: Falleri, Giannini, Landi (L), Latini, Marranini, Mirdita, Molesti, Pieri, Riccioni
All. A. Prosperi Turri. Dir. Acc. C. Giannini

Il 2019 si apre con un bel successo per i giovani Lupi. Reduci dal prestigioso Torneo Moma Winter Cup dove hanno fatto un figurone (5°posto finale) e da una amichevole con la Rappresentativa del Comitato di Firenze, i ragazzi di coach Prosperi si presentano ben rodati alla ripresa del campionato.

Lupi in campo con:  Giannini e Marranini palleggiatori, Molesti e Pieri centrali, Falleri e Riccioni bande e Landi libero. Nel corso della partita la formazione viene modificata sapientemente dall’allenatore con l’introduzione in campo di Latini e Mirdita.

Fin dalle prime battute, i Biancorossi appaiono decisi ad iniziare bene il nuovo anno e determinati a non lasciare spazio agli avversari per portare a casa i tre punti, in modo da  mantenere inalterata la propria posizione in classifica che li vede al primo posto con tre lunghezze sulla seconda, il Torretta Volley Livorno. E così succede nei fatti: primi due set in totale controllo con i Lupi protagonisti assoluti in campo. Si assiste ad un dominio ospite con la squadra di casa a raccogliere ben poco (rispettivamente 11 e 12 punti).
Nella terza frazione i Massesi hanno un’impennata di orgoglio che sorprende i Conciari, il set si fa equilibrato ma, nonostante gli sforzi dei pari età locali di prolungare il match, sono i Lupi a chiuderlo a loro favore portando così a casa un bel 0-3.   Un set che ha visto anche un inatteso fuori-programma con un prolungato conciliabolo al tavolo del segnapunti per dirimere un problema di formazione venutosi a creare. La conseguente interruzione del match, ha dilatato i tempi e costretto i ragazzi ad un riscaldamento supplementare visto il clima non di certo estivo nella palestra di Via Pisa.

Prossimo impegno in casa con i ragazzi della Valgraziosa, che si trovano in penultima posizione in classifica ma con una partita giocata in meno. Nel mirino un nuovo successo per rafforzare la leadership del girone.

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search