UNDER 16 E UNDER 18 AVANTI TUTTA!

 In SETTORE GIOVANILE MASCHILE

Ancora un doppio 3-0 per under 16 e under 18. Il refrain è sempre lo stesso: avversari travolti con punteggi eloquenti a conferma di una netta supremazia nei gironi di competenza.

UNDER 16 GIRONE B 13° GIORNATA: LUPI SANTA CROCE ASD MIGLIARINO VOLLEY 3-0 (25/13, 25/14, 25/13)
Lupi: Falleri, Giannini, Landi (L), Latini, Marranini, Mirdita, Molesti, Pieri, Riccioni
All. A. Prosperi Turri- Dir. acc. C. Giannini, Dir. Addetto all’arbitro L. Latini

Quando il gioco si fa duro….. I Lupi cominciano ad annusare aria di sfide vere e iniziano a calarsi nella parte. Stavolta non c’è spazio per “gigioneggiare”, si fa sul serio; i malcapitati avversari di Migliarino, formazione autrice di un buon girone con annesso 4 posto, ne subiscono le conseguenze e sono costretti a subire la verve di Pieri  e compagni apparsi concentrati e determinati ad imporre la propria supremazia fisica e tecnica. Ne scaturisce una partita a senso unico come dimostrano in maniera eloquente i parziali.

E dire che la penultima giornata del girone  non inizia nel migliore dei modi per i giovani Lupi, perché Tommaso Riccioni è subito costretto in panchina per un infortunio durante il riscaldamento; per fortuna non si tratta di niente di grave!
Nella formazione iniziale, il Mister schiera Giannini e Marranini nella diagonale di costruzione, Molesti e Pieri al centro, Landi libero, Falleri e Mirdita in banda; Latini entra a fine set al posto di Marranini.
Nel secondo set Prosperi manda in campo la stessa formazione con Latini al posto di Mirdita e nel terzo set, invece, dispone Marranini, come palleggiatore unico, Molesti e Pieri centrali, Landi libero, e Falleri, Latini e Mirdita schiacciatori.
Diverse combinazioni del roster, per lo stesso risultato che, ancora una volta, è stato netto.
Ma tempo per gioire ce n’è poco: all’orizzonte si delinea la difficile partita in trasferta a Livorno, che vedrà scontrare i Lupi con i pari età del Torretta: partita che ci dirà molto su quello che potrà essere il destino della squadra biancorossa in questo campionato.

 

UNDER 18, 13° GIORNATA: LUPI SANTA CROCE-ACQUA FONTEVIVA MASSA 3-0 (25-9, 25-16, 25-14).
LUPI: Adamo (L1), Arena, Caproni, Costa, D’Anna, Gabbriellini (L2), Giannini, Giustini, Kumbuli, Manzi, Procelli, Riposati.
All. G. Bastiani. 2° A. Zingoni. Dir. acc. F. Zingoni. Dir. add. all’arbitro M.Macchia. Segnapunti R. Mancini.

Continua la marcia trionfale dei Lupi, che nel campionato interprovinciale portano a segno l’undicesima vittoria su undici gare disputate, con 33 set conquistati ed uno perso e primato in classifica a più due sulla seconda inseguitrice, il Migliarino, che peraltro ha disputato una partita in più.
Mercoledì sera  è toccato al Massa subire il passivo standard di tre a zero, con parziali che non lasciano spazio ad un minimo accenno di match combattuto. Eppure all’andata Vullo & C avevano dato filo da torcere ai Lupi, perdendo ai vantaggi i primi due set. Al PalaParenti la musica è cambiata, con i tiratori scelti Giustini, Riposati M. e Caproni sugli scudi, ben serviti da un grintoso Arena, regista unico in campo stante l’assenza per un infortunio occorso a Checcucci.
Nel roster Arena e Giannini in palleggio, Costa, D’Anna, Caproni e Procelli centrali, Giustini opposto, Riposati M., Kumbuli e Manzi attaccanti ricevitori, Adamo e Gabriellini liberi.
Primo set con la diagonale di costruzione Arena-Giustini, in banda Riposati e Kumbuli, Caproni e Procelli al centro, Giustini opposto, Adamo libero. Set senza storia, con i Lupi che dominano in tutti i fronti del campo.
Andamento simile nel secondo e terzo set, con il Prof. Bastiani che fa ruotare tutto il roster.
Prossima partita domenica a Cascina contro l’unica squadra, per il momento, che è riuscita a strappare un set ai Conciari.

 

M.SARTORI.
SI RINGRAZIA PER LA COLLABORAZIONE F. FREGOLI E L. RIPOSATI

 

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search