SERIE C: BUON TEST NEL TRIANGOLARE DI CASCINA.

 In SETTORE GIOVANILE MASCHILE

Terza uscita stagionale per i Lupi di coach Zingoni nel triangolare di Cascina dell’ultima domenica settembrina. Avversari la squadra di casa e la Sestese, il bilancio è di una sconfitta e una vittoria in un Torneo che vedeva di fronte ai Biancorossi due squadre pari categoria, di qualità e dal bagaglio di esperienza superiore ( e questa sarà una costante nell’arco della stagione vista la giovane età dei Conciari).
A disposizione del Mister per questo test c’erano: Riposati L. e Checcucci in regia, Adamo e Tesi liberi, Caproni, D’Anna e Bottari al centro, Mannucci e Carrai opposti, Riposati M., Coltelli, Slijvic e Giustini attaccanti-ricevitori.

1° incontro: Pallavolo Cascina-Lupi Verdolini Polochem 2-1.

Inizio col freno a mano tirato in casa Lupi; i ragazzi stentano a decollare, gli attacchi dal centro non sono fluidi e le bande soffrono con l’esperto muro avversario. I primi due set pertanto vedono i Cascinesi imporsi in maniera perentoria.
Nel terzo parziale (considerato che il regolamento prevede un punto a set) i Lupi finalmente prendono ritmo, fiaccano la resistenza avversaria e riescono ad imporsi anche grazie a Coltelli e Carrai in grande spolvero.

2° incontro: Lupi Verdolini Polochem-Pallavolo Sestese 2-1.

Secondo match con partenza bruciante per i Lupi; la serie positiva in battuta permette di prendere un allungo incoraggiante di 9 a 3. Qualche imprecisione in attacco e soprattutto in ricezione permettono alla Sestese di recuperare e vincere il set
Nel secondo e terzo gioco la squadra ha una reazione veemente e mette alle corde gli avversari sorpresi dall’agonismo e dall’accelerata impressa al gioco dai nostri “babies”. Protagonisti: Riposati L. e Mannucci nella diagonale di costruzione, Riposati M. e Slijvic (sostituto nel terzo da Giustini) in banda, Adamo libero, e Bottari e Caproni al centro. Punteggio ribaltato e due punti conquistati per i tre totali che permettono a Bottari e compagni di conquistare un buon secondo posto finale.

Positive sono le indicazioni che coach Zingoni può trarre da questo test. Nonostante un avvio stentato, qualche errore di troppo e una continuità ancora da acquisire del tutto, la squadra ha mostrato una crescita nel gioco, con le bande e gli attacchi dal centro che hanno dato segnali incoraggianti. Ad una decina di giorni dal derby con la Folgore S.Miniato che segna l’inizio del Campionato si respira aria di fiducia in casa Lupi.
Ora l’ultimo test contro il Migliarino e poi si farà sul  serio…..

 

 

M. SARTORI IN COLLABORAZIONE CON L.RIPOSATI

 

 

 

 

 

 

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search