PANORAMICA SUL SETTORE FEMMINILE CON L’UNDER 18 AD UN PASSO DALLA FINALE

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE, SETTORE GIOVANILE FEMMINILE

Le Lupe under 18 di coach Pucci sono vicine all’accesso alla finale del Campionato interprovinciale di categoria. Ieri sera è stato compiuto un passo significativo con la vittoria per 0-3 in casa del Bellaria nella semifinale di andata. Adesso manca il match di ritorno con la conquista di un set per sancirne l’ufficialità.
E’ l’atteso risultato che rischiara una settimana a tinte fosche per le nostre due formazioni di Serie che pagano lo scotto dell’inesperienza essendo praticamente formate (escluso un “fuoriquota” per squadra) da atlete under 18, ma che comunque le vede ancora ben inserite in una lotta per la salvezza ad oggi affatto possibile.
Ancora al palo la 2°divisione, in crescita sia under 12 che under 13, si attendono alla ripresa dell’attività l’under 14 di Arfaioli, le due under 16 (Marchi e Giannotti-Vignozzi) e l’under 18 di Giannoni.

Vediamo risultati ed impegni delle squadre  “in attività”:

SERIE C: BUGGIANO-LUPI 3-0. C’è una buona notizia al termine di questo incontro: le Lupe nelle prime 3 giornate del ritorno hanno già affrontato le prime 2 in classifica: Cecina e, appunto, Buggiano. Trattasi comunque di magra consolazione se non si cambia passo e non si ritrova spirito di sacrificio e unità d’intenti visto che si sta entrando nella fase cruciale del campionato. Passiamo oltre la non certo positiva prova di sabato scorso e mettiamo nel mirino il prossimo avversario.
Prossimo turno: Lupi Santa Croce-Pallavolo Follonica. Sabato 23 h.18.00 Palestra Banti.
Avversario di metà classifica per le Lupe che devono provare a rimettersi a fare punti. Non sarà facile vista la consistenza di un Follonica che di punti ne ha 26 (+11 sulle Biancorosse) e che “vede” il 4° posto a soli 4 punti. Per le nostre giovani occorre una prestazione da….Lupi!

 

1°DIVISIONE: LUPI-FOLGORE S.MINIATO 0-3. Le Ospiti terze in classifica,  hanno rispettato il pronostico e si sono aggiudicate nettamente il derby mantenendosi in scia della capolista La Perla. Per le Lupe non era questo l’incontro dove era legittimo chiedere punti anche se ci hanno provato: peccato in questo senso aver regalato un primo set che pareva già vinto. Chissà che piega avrebbe preso la partita… Comunque – visto che con i se e i ma non si va da nessuna parte – è bene guardare avanti.
Prossimo turno: Polisportiva Vicarello-Lupi Santa Croce. Sabato 23 h.18.00 Palasport Collesalvetti.
Avversario che sopravanza le Lupe di due posizioni e di 8 punti in classifica. All’andata le Biancorosse ottennero un clamoroso e rocambolesco successo al 5°set rimontando lo 0-2 iniziale. Non sarà facile, ma sabato sera le ragazze di Giannoni proveranno a portar qualcosa a casa da Collesalvetti.

 

2°DIVISIONE: ORBETELLO-LUPI 3-1. Diciamocelo: vedere le Lupe con quel desolante zero in classifica, non solo dispiace, ma non rende neppure merito ad una squadra che affronta con serietà allenamenti e partite, che affronta con dignità ogni avversario onorando sempre la maglia. Non è un caso se ben 9 volte su 14 hanno vinto un parziale e spesso hanno regalato alle avversarie quel secondo set che avrebbe voluto dire almeno un punto. Anche ad Orbetello dopo il primo set dominato (9-25),  per un’inezia (e per tante ingenuità) hanno perso quelli successivi.
Prossimo turno: Lupi Santa Croce-Videomusic fgl. Giovedì 21 h.21.00 Palestra Banti.
Anche stasera le Lupe venderanno cara la pelle e certamente metteranno in difficoltà un avversario che si trova al terzo posto in classifica e che ha un’enormità di vantaggio sulle Conciarie. Insomma un derby, con Castelfranco ovviamente nettamente favorito ma con le Lupe che metteranno in campo cuore e grinta così come vuole il loro neo-tecnico Giannotti, di certo uno abituato alla lotta il quale mette tutto se stesso a disposizione delle ragazze, ma che rimane comunque un allenatore e non…. il mago Silvan per cui il pronostico rimane, ovviamente, chiuso.

 

UNDER 18 semifinale andata: BELLARIA-LUPI 0-3. Sudando le proverbiali sette camicie e dovendo lottare strenuamente i primi due set (28-30 e 23-25), le Lupe vengono a capo di un Bellaria che si è dimostrato avversario ostico e di valore e che ha dimostrato di meritare ampiamente un posto tra le prime 4 in categoria nel Territoriale. Dopo i primi due parziali, le Locali nel terzo hanno finito la benzina e per le Lupe è stata passarella (13-25). Adesso l’ultimo step.
Prossimo turno semifinale ritorno: Blu Scotti Lupi-Bellaria Volley Verde. Mercoledì 27 h.20.30 Palestra Banti.
Un solo set separa le Lupe dalla conquista della finale territoriale. Dopo il successo di ieri a Pontedera le Biancorosse hanno tre match-point a disposizione per andare poi a giocarsi un titolo che era già considerato obbiettivo minimo da raggiungere in sede di previsione, vista la grande qualità di un organico composto da atlete per la maggior parte classe 2001  che giocano in Serie C (in un paio di casi vedi Tesi e Martinelli, anche in B2). Ora le Lupe sono assolutamente padrone di un destino che pare ben definito e che mercoledì prossimo darà il suo primo responso.

 

UNDER 13: MIGLIARINO-LUPI 1-2. Le Lupacchiotte hanno chiuso in bellezza il girone vincendo lo scontro diretto  dell’ultima partita e questo ha permesso alle ragazze di Cavallini di scavalcare in extremis  proprio le giovani del Migliarino lasciando loro l’incombenza dell’ultimo posto in classifica. Le Biancorosse hanno terminato il campionato a 6 punti con 3 vittorie ottenute di misura in un girone che le ha viste fronteggiare avversarie più grandi e già al secondo anno del biennio under 13 al contrario delle nostre che erano all’esordio. Un campionato che è servito molto alle Lupacchiotte che sicuramente si faranno trovare pronte negli impegni a venire.

 

UNDER 12: CASCINESE-LUPI 1-3. Bella vittoria delle Lupacchiotte che dopo aver perso il primo set si sono aggiudicate i tre successivi e sono tornate a casa con un bel successo e con la convinzione che a pari età se la possono giocare con tutte. Al di là dei risultati che regalano soddisfazioni alle bimbe ma che sono fini a se stessi, ciò che conta è la costante crescita e i continui progressi evidenziati da tutto il gruppo.
Prossimo turno: Lupi Santa Croce-Lupi Estintori Scuola Pall. Folgore. Domenica 24 h.15.00 Palestra Banti.
Le piccole lupe se la dovranno vedere con le cuginette di San Miniato in un derby all’insegna del divertimento e della passione per questa magnifica disciplina.

BUONA PALLAVOLO A TUTTI!

 

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search