MAZZON:”SIAMO UN TEAM DI GIOVANI ESPERTI”

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE

Lo schiacciatore Riccardo Mazzon rilascia una breve intervista a fronte dell’imminente inizio della stagione. Il giovanissimo 1996, natio del Veneto, lo scorso anno ha militato nella Meterdomini.it Castellano Grotte. Nato come atleta nel Volley Treviso, nella scorsa stagione ha realizzato 126 punti stagionali. Quello di Santa Croce sarà il quinto anno consecutivo in Serie A2.

 

Team giovanissimo. I pro e i contro di questa situazione?

“Team molto giovane, composto però da giovani “esperti”. Non c’è neanche un esordiente. I componenti della squadra hanno già calcato i campi della categoria; questo può essere un’arma a doppio taglio perché si può avere quella spensieratezza che può aiutare, ma magari si pecca un po’ di esperienza in alcune situazioni; questo aspetto però si può limare lavorando sodo giorno dopo giorno a partire già dal 21 agosto.”

Quali aspetti vuoi migliorare durante questa stagione?

“Per quanto mi riguarda vorrei migliorarmi tecnicamente, ma anche diventare sempre più solido mentalmente in modo da poter aiutare la squadra.”

Cosa ti ha spinto a sposare la causa di Santa Croce?

“Essendomi guadagnato sul campo l’A2 con Castellana Grotte lo scorso anno, il mio obbiettivo era confrontarmi con questa “nuova” categoria, e quale modo migliore per farlo se non venire in una società così storica e ambiziosa come Santa croce, diciamo che appena è arrivata l’offerta non ho avuto dubbi.”

Descriviti in tre aggettivi 

“I tre aggettivi che mi descrivono maggiormente sono: ambizioso, combattivo, umile.”

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search