MASCHILE: FERVE L’ATTIVITA’ IN CASA LUPI. IL PUNTO DELLA SITUAZIONE.

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE, SETTORE GIOVANILE MASCHILE

Sono settimane intense quelle che stiamo vivendo in casa Lupi. Ferve l’attività, i campionati entrano nel vivo e siamo prossimi ai primi verdetti stagionali. C’è quindi attesa, ma anche tanta curiosità perché non ci sono solo certezze, ma anche incertezze e speranze che la stagione prenda la piega voluta.

SERIE C. Dopo aver pagato dazio al PalaParenti di fronte alla capolista Cascina (0-3). Martedì 12 i ragazzi di coach Zingoni si sono prontamente riscattati espugnando Prato (1-3), nell’anticipo della 16°giornata. Vittoria doveva essere contro un avversario di bassa classifica e vittoria è stata; tutto ciò per continuare ad alimentare la speranza dei play-off. Obbiettivo che è diventato tale solo nel corso della stagione visto il buon campionato che i giovani under 20 stanno portando avanti.
Per i Lupi alle viste c’è un altro “spareggio”: il confronto diretto con i pari-classifica del Calci, in un derby che si preannuncia molto combattuto. L’appuntamento è per sabato 23 al PalaParenti.

SERIE D. La buona nuova della settimana, è rappresentata  dal successo (il primo stagionale tra le mura amiche), per i giovani under 18 di coach Bastiani. 3-2 contro il Torretta Livorno al termine di una sfida infinita ed estenuante. Sotto per 0-2 (26-28, 23-25), i ragazzi hanno compiuto un’autentica impresa vincendo i tre set successivi (26-24, 25-18, 15-12) ribaltando clamorosamente il risultato. Una vittoria che, se non fa classifica, fa però tanto in termini di autostima e crescita caratteriale. Bene così!
Adesso per i Lupi una lunga pausa di quasi un mese prima di tornare in campo, il 2 marzo, contro il Pescia.

UNDER 18. -3, +2, -1. Non stiamo provando a risolvere un’espressione matematica, ma sono rispettivamente le giornate che mancano alla fine, i punti di vantaggio e la partita in meno rispetto all’unico avversario (il Migliarino) che – teoricamente – può ancora frapporsi tra i Lupi e la vittoria del campionato. Solito, netto successo nell’ultimo turno: 3-0 contro il Calci. E ora pronti per lo sprint finale con i Lupi che avranno di fronte due avversarie di bassa classifica prima della sfida di Migliarino che potrebbe risultare addirittura ininfluente (nel prossimo turno Migliarino osserverà il suo turno di riposo e il vantaggio potrebbe incrementarsi). A poche centinaia di metri dallo striscione di arrivo, basta non far saltare la catena!
Prossimo turno: Upc Volley-Lupi Santa Croce. Domenica 17 h. 18.oo Palestra v.Trieste – Lido di Camaiore.
La prima delle tre tappe che separano i Lupi dal Titolo. Un testa-coda con i Locali a 10 punti, che si spartiscono l’ultima piazza col Dream Volley e il Calci e i Biancorossi che volano in vetta con 39 punti. Concentrazione e testa in campo e dopo sarà -2…..

UNDER 16 Lupi. La semifinale di andata per il titolo di Campione interprovinciale si è risolta con un nulla di fatto. Il successo per 3-2 dell’Invicta Grosseto rimanda tutto alla sfida di ritorno del PalaParenti. Inutile dire che per i Lupi non c’è altro risultato se non la vittoria e che servirà una squadra al 100% della condizione sia fisica che mentale per poter disporre di un avversario che si è dimostrato ostico, tenace e di assoluto valore. Servirà insomma, una prestazione da veri Lupi.
Prossimo turno, semifinale ritorno: Lupi Santa Croce-Invicta Volleyball A. Sabato 16 h.17.00 – PalaParenti. In palio c’è il passaggio alla finale. Una di quelle partite che contano e che determinano, dal punto di vista degli obbiettivi da raggiungere. Ed una di quelle partite dove anche il pubblico è chiamato a raccolta per sostenere i Lupi.

UNDER 16 Cascinese Lupi. Buona la prima per i “consociati” di Casciavola, nell’altra semifinale di andata sul campo del Torretta Livorno . Dopo aver perso inopinatamente il primo set infatti, i ragazzi di Cavallini e Dainelli si sono letteralmente scatenati infilando tre parziali che non hanno lasciato scampo ai Labronici i quali hanno raccolto rispettivamente 13, 12 e 14 punti a testimonianza di una supremazia ospite piuttosto marcata.
Prossimo turno, semifinale ritorno: Cascinese Lupi-Torretta Volley Livorno. Sabato 16 h.15.30 Palestra v. Pastore – Casciavola. Due set separano i Casciavolesi dall’opportunità di raggiungere la finale per il Titolo territoriale. E’ un’ occasione importante che i ragazzi non devono e non possono farsi sfuggire. La squadra ha dimostrato una certa superiorità che deve concretizzarsi con una prestazione di alto livello soprattutto mentale.
Il sogno di una finale “fratricida” è lì, pronto per essere colto….

BOY LEAGUE. Si svolgerà domenica 17 presso il PalaParenti il terzo concentramento del girone C di quello che è un vero e proprio Campionato italiano under 14, organizzato dalla Federazione. Questo il programma: 

Kemas Lamipel – Vero Volley Monza ore 11
Vero Volley Monza – Kioene Padova ore 15
Kemas Lamipel – Kioene Padova ore 16.30
Partite su tre set obbligatori a 25 o vantaggi.
I Lupi U14 hanno pescato due delle formazioni più forti d’Italia e probabilmente avranno nuovamente di fronte la formazione più accreditata a diventare Campione d’Italia ossia il Vero Volley.  Anche se i nostri ragazzi hanno affrontato questa prestigiosa manifestazione per acquisire un bagaglio di esperienza ancora più grande per affrontare i tornei territoriali che si apprestano ad iniziare.
Avanti con fiducia nel percorso che ha visto questi ragazzi partire quasi da zero ed affrontare ora a testa alta avversari di grande blasone e tradizione.
Questo l’andamento dei due concentramenti precedenti:
Concentramento del 20 Gennaio a Padova:
Kioene Padova – Vero Volley Monza 1-2
Vero Volley Monza – Kemas Lamipel 3-0
Kioene Padova – Kemas Lamipel 3-0
Concentramento del 3 Febbraio a Monza:
Vero Volley Monza – Kioene Padova 3-0
Kioene Padova – Kemas Lamipel 3-0
Vero Volley Monza – Kemas Lamipel 3-0.

LUPACCHIOTTI. Chiudiamo questa vetrina facendo i complimenti a Camorani, Falorni, Gjoni, Matricardi e Sergianni, ossia i componenti dell’under 13 3×3 Lupi Santa Croce Bianca che nel concentramento del PalaParenti hanno ottenuto un doppio successo. Per  3-0 contro Calci e per 2-1 contro i “cuginetti” della Folgore San Miniato Gialla.
Un bell’applauso d’incoraggiamento a AntrilliBarbagli, Calloni e Cani ossia i componenti dell’under 13 3×3 Lupi Santa Croce impegnati domenica 17 nel concentramento di Cecina  col seguente programma: h. 16.00 Volley Cecina-Lupi Santa Croce a seguire Lupi Santa Croce-Torretta Livorno B.
E ai componenti dei Lupi Santa Croce Rossa, Brotini, Mocciolella, Nesti, Pieri e Toni anch’essi impegnati domenica 17 presso il Palazzetto dello Sport di Riotorto. A partire dalle h. 16.00 affronteranno nell’ordine: Ecovolley Fauglia, Torretta Livorno C e Arredamenti Fenice. Alla guida gli appassionati “maestri” Andrea Signorini ed Eleonora Arfaioli.

Ce n’è per tutti i gusti e tutte le età: BUONA PALLAVOLO A TUTTI!

 

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search