KEMAS LAMIPEL, ECCO IL CENTRALE BARGI

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE

Federico Bargi è un nuovo centrale della Kemas Lamipel.
L’atleta (nella foto), compirà 25 anni in dicembre, è alto due metri e proviene dalla Emma Villas Siena, che ha contribuito – col suo apporto da titolare fisso – a far promuovere in Superlega, nel maggio scorso.
Federico è nato a Genova nel 1993, iniziando il suo percorso pallavolistico a Modena dove entra a far parte delle giovanili nel 2009. In Emilia resta fino al 2012 per poi passare nella squadra della sua città natale, in B1, nella stagione 2012-13.
Calca il palcoscenico dell’A2 dal 2013 al 2015, per due stagioni consecutive, nella Cassa Rurale Cantù facendosi notare dalla Monini Spoleto, di cui fa parte nell’annata 2016-17.
Col club umbro, Bargi raggiunge la finale dei play-off, mancando di un soffio la promozione contro la New Mater di Castellana Grotte.
Da Spoleto a Siena il balzo è breve e, nell’ultimo campionato di A2, il centrale ligure, ha militato e vinto con la squadra della Città del Palio, facendo coppia al centro con Spadavecchia.
Da Siena a Santa Croce il trasloco sarà breve e così Federico resterà in Toscana.
Ma che tipo è Federico Bargi?
Sentiamolo: “Affronto le partite senza troppa razionalità – dice – in maniera istintiva, sono un giocatore che agisce senza pensare troppo. D’altronde sono cresciuto con l’idea di divertirmi giocando. Da un punto di vista umano invece una caratteristica che mi contraddistingue sono sicuramente il sorriso e la positività”.
Grazie a queste qualità, siamo certi che il centrale genovese farà in fretta ad inserirsi in un ambiente aperto e familiare come quello dei “Lupi”.
Relativamente al suo passaggio nelle file della Kemas Lamipel, Bargi afferma con estrema sicurezza: “Sono felice di indossare questa nuova maglia. So quanta storia ci sia alle spalle dei colori biancorossi e questo rende tutto ancor più emozionante. Non vedo l’ora di ritornare sul rettangolo di gioco per potermi divertire e spero, far divertire, gli appassionati dirigenti ed i sostenitori dei “Lupi”. Ci vedremo prossimamente al PalaParenti, dove so quanto bello e caldo sia il tifo. Spero di riuscire ad emozionarvi con quello che noi giocatori avremo da dare”.
Con l’ingaggio di Bargi, si completa così il “sei più uno” della formazione guidata dal tecnico Totire.
Questo lo schieramento della Kemas Lamipel per la stagione 2018-19: Acquarone-Wagner, Bargi-Ferraro, Snippe-Grassano (Colli) e Taliani libero.

Marco Lepri – Ufficio stampa “Lupi” Santa Croce

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search