IL MEMORIAL PARENTI CHIUDE IL PRECAMPIONATO BIANCOROSSO

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE

Ultimo appuntamento del precampionato biancorosso, con i “Lupi” che faranno le prove generali in vista dell’inizio del campionato sfidando la Emma Villas Aubay Siena nel il consueto Memorial “Giancarlo Parenti”. Da sempre appuntamento di spicco delle preseason dei “Lupi”, il Memorial intitolato all’indimenticabile Giancarlo Parenti, fondatore della Fossa dei Lupi nel 1977 con Emilio De Bernardi, ha negli anni, con qualche piccola pausa, rappresentato il fiore all’occhiello della società conciaria, che ha sempre organizzato edizioni importanti e con squadre di livello e spessore. Per l’occasione la Kemas Lamipel di Cezar Douglas si metterà in mostra al pubblico santacrocese sfidando un avversario pari categoria e dagli obbiettivi ambiziosi. L’Emma Villas Aubay Siena infatti è una della formazioni più attrezzate della prossima serie A2 e può contare su atleti del calibro di Onwuelo, Ottaviani, Mazzone fortissimi sia in attacco che in ricezione, senza contare l’ex di turno Sorgente (a cui fa compagnia il vice palleggiatore Ciulli), il solido palleggiatore Pinelli e la granitica coppia di centrali formata da Rossi e Mattei. Le due squadre si sono già affrontate qualche settimana fa sul campo del Tuscania durante il triangolare organizzato dai locali (vittoria per 2 a 1 di Siena) e mercoledì scorso nella città del Palio con i “Lupi” vittoriosi per 1-3. L’occasione sarà quindi propizia per saggiare i miglioramenti della Kemas Lamipel e andare ad oliare ancor di più i meccanismi di gioco in vista del debutto in campionato previsto tra poco più di una settimana in quel di Mondovì. Appuntamento quindi al PalaParenti per le ore 18.00: si potrà chiaramente entrare solo se muniti di green pass. Oltre al trofeo intitolato a Giancarlo Parenti, saranno riconosciuti anche dei premi speciali “Alla Critica” e al “Topscorer” intestati alla memoria dei compianti Vittorio Menicagli e Franco Macchia, personaggi che al pari di Giancarlo Parenti hanno fatto la storia dei “Lupi.”

Andrea Costanzo – Ufficio stampa

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search