I RISULTATI DEL WEEK-END

 In SETTORE GIOVANILE FEMMINILE, SETTORE GIOVANILE MASCHILE

UNDER18 FEMMINILE: Polisportiva Vicarello-Lupi 3-0
Rosa: Boldrini, Lotti, Russo, Valori, Frangioni, Favati, Montini, Fulignati, Bonifazi.

Bella partita molto lottata e molto sentita, tifoseria quasi degna di una finale ma il difficile è far muovere tutti gli ingranaggi come un orologio.  Da parte delle Lupe errori in battuta e pochi attacchi portati a buon fine. Vero anche che mancavano 3 attaccanti titolari, non è una una scusante ma sicuramente Folegnani avrebbe giocato con una panchina più lunga cercando un cambio nei momenti critici.

UNDER18 MASCHILE: Lupi-Rosignano 3-0

La formazione U18 ha anticipato la partita di ritorno dei quarti di finale del campionato territoriale contro Rosignano e come domenica scorsa ha inflitto ai livornesi un secondo tre a zero fra le mura amiche.
Risultato che vale la semifinale, sempre con andata e ritorno, che giocheranno con Massa o Grosseto nei giorni del 1 e 8 marzo. Sapremo quindi domenica sera il nome dei nostri avversari per centrare la finale ed il conseguente accesso alla fase regionale.

UNDER18: Lupi- Errepi Grosseto: 3-0

L’Under 18 di Manuele Marchi chiude la seconda fase con un rotondo 3-0 e pareggia i conti con l’Errepi Grosseto, squadra con la quale le biancorosse avevano precedentemente perso per 3-0 fra le mura avversarie.
La partita, inutile ai fini della classifica, è stata caratterizzata da una buona prestazione da parte della squadra di casa, al contrario di quella avversaria, che ha dovuto fronteggiare qualche assenza di troppo.
Nel primo parziale le santacrocesi partono bene, mettendo subito le distanze in termini di punteggio. Il gioco è fluido e la tranquillità conduce a un margine finale di 10 punti, con il quale le biancorosse vincono il set 25-15. Nel secondo set le Lupe si rilassano troppo e partono spente e fiacche in battuta, al contrario delle grossetane, che battono bene e difendono con continuità. Dunque vantaggio per le avversarie, ma le biancorosse non ci stanno: con una buona prova di carattere ricuciono lo strappo, rimettendo in piedi il set, poi vinto 25-20. I primi punti del terzo set sono combattuti, poi le padrone di casa prendono di nuovo il largo e chiudono a distanza di sicurezza: 25-15 e 3 punti alle santacrocesi. La classifica finale, purtroppo, non sorride alle Lupe, che si piazzano al secondo posto proprio dopo il Grosseto, principale causa il set perso a Pisa con il Dream Volley.  La strada delle Lupe si incrocerà con quella della Pallavolo Cascina, prima forza di un’altro girone, per i quarti di finale del campionato territoriale.

II DIVISIONE: Lupi-Rosignano 3-0

Partita di riscatto quella delle nostre Lupacchiotte della II Divisione di giovedì scorso tra le mura amiche.
Il Rosignano, che nel girone di andata ci aveva inflitto una netta sconfitta, ha trovato una squadra molto cresciuta e anche se l’inizio set di tutti e tre i parziali è iniziato sempre un po’ in sordina, perdendo terreno, le ragazze hanno saputo poi sempre recuperare alla grande e prendere il largo verso la vittoria ( 3-0 ) con una bella rimonta nel primo set ( 25-21 )e con ferma convinzione durante il secondo set ( 25-23 ) e terzo set ( 25-18). Prossimo appuntamento, partita di recupero sabato 29/02 in casa vs Grosseto.

UNDER13 FEMMINILE: Bellaria – Lupi 0-3

Si è concluso con una vittoria la prima fase del campionato u13 contro un avversario sulla carta facile. In campo a rotazione:Bardi, Banti, Fall, Matranga, Muca, Poletto, Sabato, Quirici e Ulivieri. I primi due set simili per l’andamento, con le lupacchiotte sempre in vantaggio, lasciando le avversarie a 13 e 17 punti. Buono il servizio, un po meno il gioco. Più equilibrato il terzo set, forse le nostre bimbe un po rilassate che poi in finale si fanno valere chiudendo 18-25 a loro favore. Arrivate a quinto posto a pari merito con la quarta, sono in attesa della seconda fase.

UNDER 13 MASCHILE 3×3

Roster: Antrilli Lorenzo, Mocciolella Filippo, Nesti Duccio, Sgherri Niccolo’, Toni Andrea.
I nostri lupacchiotti ripartono alla grande dopo il turno di riposo, nelle due partite giocate a Vecchiano. Partenza un po’ in sordina per i nostri piccoli “Diesel” ma una volta scaldati a dovere, congedano con un secco 3-0 la squadra del Migliarino Rosso. Seconda partita: il Migliarino Bianco si impone subito al primo set ma la reazione dei lupacchiotti non tarda ad arrivare. Nel secondo set stringono i denti, murano, difendono ed attaccano tirando fuori artigli e carattere! Riescono nell’impresa espugnando il fortino biancorosso del Migliarino con un meritassimo 2-1!

I DIVISIONE: Lupi-Polisportiva Vicarello

Con una vittoria, i Lupi della 1ª Divisione femminile replicano il risultato dell’andata contro la Polisportiva Vicarello: 3-2 per le padrone di casa. Il primo set, nonostante una partenza sofferta, sorride alle ragazze di Santa Croce, che chiudono il primo parziale 25/20. Nel secondo set, invece, complice qualche errore di troppo da parte della squadra di casa, la Polisportiva Vicarello riporta il punteggio in parità, con un netto 17/25. Terzo e quarto set si comportano allo stesso modo di primo e secondo; infatti, il terzo se lo aggiudicano i Lupi (25/21), mentre nel quarto parziali molti errori delle santacrocesi – uniti all’esperienza e alla bravura delle ragazze ospiti – portano a un nettissimo 15/25. È, dunque, tie break. Il set inizia bene per i Lupi e termina, grosso modo, senza cambiare molto: 15/10 è il risultato finale, che consente di avvicinarsi alla 4ª posizione in classifica (a due punti, occupata proprio dal Vicarello).

UNDER16 MASCHILE: Grosseto-Lupi 3-2

Domenica 23 febbraio si è tenuta a Grosseto la semifinale di andata per il campionato Under 16 maschile.
I ragazzi di coach Bastiani hanno affrontato questa lunga trasferta per giocarsi il tutto per tutto e cercate di portare a casa un risultato vantaggioso. E così è stato nonostante la sconfitta per 3-2 dopo 5 set e due ore di gioco. Entrati in campo con grinta e determinazione sono riusciti a tenere testa ai padroni di casa cedendo il set solo ai vantaggi. Secondo e terzo set molto combattuti da entrambe le squadre ma ad avere la meglio sono i Lupi. Nel quarto set, forse presi dalla foga di chiudere e portare a casa il risultato scendono in campo remissivi e poco concentrati regalando il set agli avversari. Time break punto su punto dove i nostri ragazzi non cedevano il passo agli avversari consapevoli delle loro possibilità. Purtroppo questo non è bastato per portare a casa la vittoria concessa ai pari età del Grosseto solo ai vantaggi per 17-15. Adesso si aspetta la data per giocare la partita di ritorno tra le mura amiche del PalaParenti certi che i nostri giovani atleti daranno il massimo per ottenere il risultato sperato.

 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search