I LUPI SBANCANO IL PALAESTRA: SCONFITTO SIENA 3-1

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE

La Kemas Lamipel espugna il PalaEstra con una convincente, quanto entusiasmante performance. Prestazione corale positiva da parte di Santa Croce che sconfigge Siena in un match terminato 3-1.

Primo set di marca senese con la squadra di casa che impone il ritmo e a larghi tratti domina la partita. La reazione dei conciari è tardiva e la truppa di Spanakis mette in saccoccia l’1-0.

Nel secondo parziale esce la grinta dei Lupi che ci prova fin dall’inizio, la performance è piacevole e lo spettacolo non manca: l’opposto Walla Souza si destreggia magnificamente e crea grattacapi alla difesa avversaria, trascinando i suoi. Nel finale di set esce l’esperienza dei santacrocesi che, sotto la guida di Montagnani, chiudono 25-23.

Nel terzo set i conciari entrano sul mondoflex con la convizione di guadagnarsi il parziale. Tengono a distanza i locali, che provano a contrattaccare, ma non ci riescono. Copelli inizia a produrre punti degni del suo nome e, la precisione di Walla e Colli, fa sì che la Kemas Lamipel chiuda 25-20.

I Lupi sono presenti al PalaEstra, e si vede. Nel quarto set, che sancisce la supremazia pisana, non c’è storia per l’Emma Villas, che decade sotto i colpi aerei scagliati dall’ opposto brasiliano, che a fine match realizzerà 22 punti su 35 attacchi complessivi.

Il quinto set vede i Lupi schierare in campo le secondo linee che ben figurano arrendendosi a Siena solo per 17-15.

 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search