GIOVANILE MASCHILE: CONTINUANO I SUCCESSI PER UN SETTORE SEMPRE PIU’ ALL’AVANGUARDIA.

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE, SETTORE GIOVANILE MASCHILE

L’affollata bacheca dei Lupi si è arricchita di un altro trofeo; domenica infatti è giunto il titolo di Campione interprovinciale conquistato dall’UNDER 16 che va a fare il paio con quello conquistato la settimana precedente dall’UNDER 18 che ha vinto il proprio campionato con un turno di anticipo. Una doppietta che conferma i Lupi ai vertici del settore giovanile maschile per tutta la fascia tirrenica e che con rinnovato vigore ed entusiasmo proietta le due formazioni alla conquista del resto della Regione. Non sarà assolutamente facile: Prato e Firenze costituiranno ostacoli importanti e difficili da superare, ma la bontà dei gruppi e l’ottima condizione tecnica di uno staff di prim’ordine, lasciano ben sperare. Fiducia e ottimismo in casa Lupi quindi, per un Settore giovanile che anche quest’anno non lesina di regalarci soddisfazioni ed è il fiore all’occhiello dell’intera Società. In una stagione difficile e complessa come questa, è di conforto sapere di avere dei punti fermi importanti su cui  lavorare per continuare a crescere, primeggiare e costituire un modello di riferimento per l’intero movimento pallavolistico locale ed oltre.

Il fine settimana si era aperto sabato con l’amara sconfitta della SERIE C che ha gettato alle ortiche l’ennesima occasione di raccogliere punti lasciando l’intera posta in palio (1-3) al Calci. Se pensiamo a quanti sono i punti lasciati per strada dai ragazzi di Zingoni c’è da mangiarsi le mani. E’ un po’ il rovescio della medaglia di affrontare con i giovani (under 20) un campionato difficile ed impegnativo che annovera squadre dall’alto tasso tecnico e di grande esperienza, cosa che manca – ovviamente – ai nostri ragazzi. Che ci hanno regalato comunque tante belle prestazioni e tanti bei risultati tanto da alzare l’asticella verso un obbiettivo ( quello dei play-off) diverso da quello primario della salvezza.

La domenica poi è arrivato il successo dell’UNDER 16 che ha conquistato il Titolo territoriale in un’entusiasmante finale con la consociata formazione della Cascinese Lupi in un Palasport di Rosignano gremito e ribollente di entusiasmo. Agonisticamente si è trattata di una finale bella, incerta e tirata fino all’ultimo punto. Ma – aspetto fondamentale – è stata anche una vetrina per due gruppi di ragazzi che hanno dimostrato tutto il loro valore in un confronto dagli alti contenuti tecnici. Questo grazie a staff di allenatori  di assoluto e riconosciuto valore che hanno presentato giocatori ben preparati e strutturati. Ora le due squadre, unite, andranno ad affrontare la fase regionale con ottime prospettive e possibilità di far bene.

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END.

SERIE C: CASCINE VOLLEY-POLOCHEM VERDOLINI LUPI. Sabato 2 marzo h.18.00 Pal. Fermi, Via Bonistallo – Empoli.
Partita sulla carta dall’esito scontato. La squadra di casa  non ha vinto neppure un set nelle 16 partite fin qui disputate. Per i Lupi l’occasione di tornare a mettere fieno in cascina e accorciare le distanze da una zona play-off che ora dista 6 lunghezze.

SERIE D: KEMAS LAMIPEL S. CROCE-PALLAVOLO DELFINO PESCIA. Sabato 2 marzo h.21.00 Pal. Via Pastore – Casciavola.
Dopo quasi un mese, tornano in campo i giovani under 18 della serie D sul campo della Cascinese, Società che fattivamente collabora coi Lupi i quali in questa categoria annoverano atleti che fanno parte della società di Casciavola e che quindi avranno la soddisfazione di giocare tra le mura amiche. L’ultima partita fu un successo in rimonta per 3-2 contro il Torretta Livorno, sarebbe bello ripetersi proprio per dare soddisfazioni ad un gruppo di ragazzi chiamato a cimentarsi in un campionato ostico dove sono l’unica squadra under 18 dell’intero lotto.

UNDER 18: MIGLIARINO VOLLEY-LUPI SANTA CROCE. Domenica 3 h.18.00 Pal. Via del Capannone – Vecchiano.
I sopra citati under 18 scendono in campo per l’ultimo, ininfluente turno di campionato da neo Campioni interprovinciali. In palio in questa partita c’è solo l’onore. Da una parte la squadra di casa, seconda in classifica e unico alter ego credibile alla supremazia biancorossa, che cercherà il successo di prestigio e finire così il campionato immediatamente a ridosso dei Lupi, i quali, a loro volta, cercheranno di consegnare agli archivi un campionato senza macchia contrassegnato da un bello zero nella casella delle partite perse. E’ prevedibile che ne esca fuori un incontro acceso e spettacolare.

UNDER 13 3×3. Chiudiamo dando uno sguardo ai nostri Lupacchiotti che continuano con entusiasmo il loro percorso di divertimento e di crescita.

Girone A. Risultati del concentramento di San Miniato di domenica 24:
Lupi Santa Croce Bianca-Pallavolo Cascina Bianca 3-0 (15-7, 15-7, 15-3).
Tecnoambiente Folgore Rossa-Lupi Santa Croce Bianca 0-3 (7-15, 5-15, 6-15).
Vbc Calci Bianca-Lupi Santa Croce Bianca 3-0 (15-6, 15-9, 15-12).
Lupi: Camorani, Falorni, Gjoni, Matricardi, Sergianni. All. A. Signorini.

Girone 7°-10° Incontri di domenica 3 marzo a San Miniato: 
H. 10.00 : Vbc Calci-Lupi Santa Croce. 
A seguire: Tecnoambiente Folgore Gialla-Lupi Santa Croce.
Vbc Calci Azzurra-Lupi Santa Croce.

Girone 11°-14° Incontri di domenica 3 marzo a Vecchiano:
H. 10.00 : Pallavolo Cascina Rossa-Lupi Santa Croce Rossa.

A seguire: Migliarino Volley-Lupi Santa Croce Rossa.
Lupi Santa Croce Rossa-Ecovolley Fauglia.

Non ci rimane che augurarvi buon divertimento e buona pallavolo a tutti !

 

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search