GIORNATA MONDIALE CONTRO L’OMOFOBIA

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE, SETTORE GIOVANILE FEMMINILE, SETTORE GIOVANILE MASCHILE

Il 17 maggio è la Giornata Mondiale contro l’omofobia, pensata per esprimere il rifiuto contro la discriminazione dei diritti di tutti e per ricordare che 30 anni fa l’omosessualità è stata rimossa dalle malattie mentali dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Si celebra il 17 maggio perché è l’anniversario della rimozione dell’omosessualità dalla lista delle malattie mentali dell’Organizzazione mondiale della sanità, decisa esattamente trent’anni fa. Da allora sono stati fatti enormi passi avanti contro la discriminazione delle persone gay, lesbiche, bisessuali e transgender.

Molto rimane da fare: ci sono ancora Paesi dell’Unione europea, per esempio, che non riconoscono in alcun modo le coppie dello stesso sesso. In altri, come l’Ungheria e la Polonia, la discriminazione legale e istituzionale è aumentata. I diritti lgbt sono sotto attacco anche negli Stati Uniti, dove il presidente Donald Trump è a favore della possibilità di licenziare le persone, e negar loro servizi, in base al loro orientamento sessuale o alla loro identità di genere.

 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search