CONTRO ORTONA PER CONTINUARE LA CRESCITA

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE

Appuntamento casalingo per la Kemas Lamipel che alle ore 16.00 di domani affronterà la Sieco Service Ortona in un match molto importante per la classifica e per il percorso di crescita del team di Cezar Douglas. I “Lupi” dopo il turno infrasettimanale coinciso con quello di riposo, sono infatti scivolati all’ottavo posto in graduatoria anche se a solo quattro lunghezze da secondo posto e a due dal terzo. La classifica è quindi molto corta e l’impegno contro il fanalino di coda Ortona che per ora ha racimolato solo sconfitte con due punti ottenuti in due tie-break, rappresenta per la Kemas Lamipel l’occasione di rilanciarsi dopo la sconfitta al quinto set dell’ultima gara disputata in quel di Caorle contro Motta di Livenza. Cezar Douglas ha lavorato molto sul rientrante Walla in settimana, cercando di reinserirlo nei meccanismi di gioco dopo lo stop per l’infortunio al gomito, ma tutta la squadra è apparsa in crescita e vogliosa di riprendere il bel trend positivo che si è intravisto ad inizio campionato. La Sieco Service nonostante le difficoltà denotate fino ad oggi non è comunque avversario da sottovalutare minimamente, ha un opposto di spessore come Santangelo, schiacciatori importanti quali Pessoa, De Paola e l’ex di turno Cappelletti, centrali esperti e navigati come Fabi e l’altro grande ex di giornata, cioè il “Pupone” Elia, giocatore molto legato ai colori biancorossi. In regia agisce Piazza, mentre il libero è Fusco. A disposizione di coach lanci anche un altro ex, cioè l’opposto Bulfon visto a Santa Croce a fine stagione scorsa. Nelle ultime ore è stato ufficializzato l’arrivo di Leonardo Ferrato, nuovo palleggiatore in arrivo da Motta. Servirà una Kemas Lamipel subito ben concentrata e sicura dei propri mezzi, determinata a vincere e ad imporre il proprio gioco. Appuntamento per i possessori di Super Green Pass alle ore 16.00: sarà possibile comprare il biglietto, oltre che online, anche alla biglietteria del PalaParenti presentandosi con il dovuto anticipo visto che si potrà entrare fino al raggiungimento dei posti disponibile da normativa. Per chi non potesse partecipare dal vivo la gara sarà in diretta streaming sui canali YouTube della LegaVolley. Arbitrerà la coppia formata da Oranelli e Toni.

Andrea Costanzo – Ufficio stampa

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search