COLPO A SENSAZIONE, ARRIVA PADURA DIAZ!!

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE

Colpo di spessore per la Kemas Lamipel che si aggiudica le prestazioni dell’opposto italiano di origine cubana Williams Padura Diaz per il prossimo campionato di serie A2 d’Elite. Segnale inequivocabile da parte della società biancorossa che piazza un acquisto di assoluto livello facendo capire le proprie intenzioni per la stagione 2019/2020. Classe 1986 e 202 cm di altezza, Padura Diaz arriva da Spoleto ma nella sua carriera italiana ha militato in diverse squadre, affrontando spesso e volentieri i “Lupi” da avversario con le maglie di Cavriago, Corigliano, Siena e Roma. I numeri parlano per lui, trattasi infatti di un opposto dalle straripanti doti fisiche con altre 3800 punti messi a segno da quando è in Italia: giocatore di carisma e spessore, darà alla Kemas Lamipel un grande contributo anche in termini di leadership, senza contare le notevoli doti tecniche in attacco, muro e battuta che ne fanno da sempre uno spauracchio per le difese avversarie. Padura Diaz è il fratello minore di Angel Dennis campione italocubano che ha vestito la maglia dei “Lupi” nella stagione 2016/2017 lasciando un bellissimo ricordo. Raggiunto telefonicamente ecco le sue primissime parole da giocatore biancorosso: “Sono estremamente contento del mio arrivo a Santa Croce, una delle realtà e delle piazze più importanti e belle della serie A2. Arrivo con la ferma volontà di dare tutto me stesso, finalmente come “Lupo” e non come avversario: tutta la Curva sarà dalla mia parte e insieme cercheremo di fare qualcosa di grande! Prometto massimo impegno e di far divertire i tifosi dando il 100% in ogni partita che giocheremo! Forza “Lupi”!!” L’acquisto di Padura Diaz è il primo della campagna di rafforzamento del sodalizio conciario che, dopo la conferma del tecnico Cezar Douglas, inizia veramente con il botto: tanto l’entusiasmo in attesa dei prossimi colpi.

Andrea Costanzo – Ufficio stampa

Nella foto di Veronica Gentile un attacco del nuovo acquisto biancorosso Padura Diaz contro il muro di Colli nell’ultima partita tra Lupi e Spoleto al PalaParenti

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search