ANDREINI: “CON SIENA AVREMO BISOGNO DI TUTTO L’APPOGGIO DEI NOSTRI TIFOSI”

 In KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE

Andrea Andreini, libero classe ‘97, rilascia un’intervista sui temi scottanti del momento. I santacrocesi stanno preparando il derby con L’Emma Villas Aubay Siena. Il libero chiede la folta presenza dei tifosi!

Che cosa non è andato nel match con Mondovì?

“Questo campionato è un campionato di alto livello pertanto nessuna partita è facile. Sapevamo che Mondovì aveva rinnovato l’organico, rafforzandosi e in più era in una striscia positiva di vittorie. Siamo stati bravi a portarci sul 2-1 ma poi non abbiamo sfruttato le occasioni per portarci a casa i 3 punti. Dobbiamo essere più cinici, sopratutto nei momenti decisivi della partita. Stiamo lavorando per poter essere sempre più competitivi e portare a casa vittorie molto importanti anche per il morale”.

Viste le sei sconfitte consecutive, cambiano gli obiettivi?

“Non so quali fossero e quali sono tuttora gli obiettivi di questa stagione poiché non mi spetta di competenza, da giocatore devo e dobbiamo pensare solo a giocare e a fare del nostro meglio onorando la maglia, cercando di migliorare ogni giorno le nostre qualità. Alzare ogni giorno l’asticella è molto importante per superare una difficoltà alla volta ed è quello che faremo di qui a fine stagione”.

Il derby con Siena per rilanciare una stagione

“Il derby con Siena sarà una partita sicuramente molto importante perché hanno un organico molto forte, in più sono in un momento molto positivo essendo in testa alla classifica. Noi cercheremo di fare del nostro meglio come al solito per rafforzare sempre più le nostre sicurezze e per cercare di fare punti in vista della classifica, anche se non sarà facile e per questo abbiamo bisogno dell’appoggio dei nostri tifosi che rappresentano il settimo giocatore in campo”.

 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search